Home Musica Letteratura Arte Computer   Myself

oretti@hotmail.com

Notte stellata - Van Gogh


Come d'autunno si levan le foglie
l'una appresso de l'altra, fin che 'l ramo
vede a la terra tutte le sue spoglie,

similemente il mal seme d'Adamo
gittansi di quel lito ad una ad una,
per cenni come augel per suo richiamo.
Inferno: Canto III


Aforismi
Sito realizzato da Antonino Oretti


404 canzoni e 214 poesie

139 - E' sincero il dolore di chi piange in segreto
Marziale